Progetto Nazionale Gatto Selvatico

Carissimi Amici della Natura,

il “Progetto Nazionale Gatto Selvatico” è un progetto di coordinamento nazionale sviluppato dal Museo di Storia Naturale della Maremma, in collaborazione con ISPRA (Istituto superiore per la ricerca e la protezione ambientale) e con il Ministero dell’Ambiente.

Il progetto ha lo scopo di ricostruire l’areale italiano di distribuzione di questa specie, per poter aver un quadro aggiornato che permetta la valutazione di operazioni di conservazione adatte.

Gattoselvatico.it, in particolare, è il portale italiano contenente notizie sulla specie, approfondimenti, pubblicazioni, oltre alla mappa di distribuzione della specie aggiornata in tempo reale, con dati storici, recenti e nuove acquisizioni.

Chiunque può contribuire, inviando foto o filmati (anche da fototrappole), con data e località nell’apposita sezione 👉🏻 contribuisci anche tu.

Un team di specialisti validerà le osservazioni che, una volta verificate, appariranno sulla mappa. E’ anche presente, cliccando qui, una sezione che fornisce materiale (foto e video) specifico per il riconoscimento di esemplari.

Il sito è interattivo ed intuitivo, permettendo un facile inquadramento generale della specie. Si invita quindi chiunque abbia segnalazioni video o immagini, che possono aver immortalato esemplari di gatto selvatico, a condividerle, così da poterne verificare l’eventuale presenza anche sulle alpi lombarde e aiutare nelle attività di conservazioni di questa specie.

I 4 elementi da osservare per riconoscerlo

 

Adamo Irma

Lascia un commento