NF Cechia scrive al primo ministro in vista del semestre di presidenza europea

The approaching Czech presidency of the Council of the European Union comes at a most difficult time. After the endurance test of the COVID pandemic, the Russian invasion of Ukraine is further exposing vulnerabilities and long-term problems in our societies, such as ever increasing inequalities, high dependence on fossil fuels…

Continua a leggere

Ex Selca: un disastro ambientale grande 37.000 metri cubi

Se parlare di “Ex Selca”, “Union Carbide” e “Forno Allione” non vi dice proprio niente la stessa identica cosa non vale per le oltre 120.000 persone che abitano la Val Camonica. La cosa certa è una sola: da quasi 10 anni 37.000 tonnellate di rifiuti pericolosi giacciono indisturbati nella località…

Continua a leggere

Un vivaio di alberi da frutto per Farako (Mali)

Produzione, distribuzione e piantumazione di alberi da frutto per un futuro migliore Siamo lieti di annunciare un nuovo progetto del Fondo per il clima per combattere la povertà e la fame mitigando l’impatto dei cambiamenti climatici. Sarà implementato dalla nostra organizzazione partner (membro C) 2ADIB-MALI Amis de la Nature, che…

Continua a leggere

Val di Scalve: una prima vittoria dell’acqua che scorre

Il progetto presentato dalla società “Aqa” (sede a Rogno) per una centralina sul fiume Dezzo, che interessava territorialmente tre Comuni (Vilminore, località Dezzolo per la “presa”, poi la condotta che sarebbe passata sul territorio anche di Azzone e la centrale vera e propria sul territorio di Colere) è stata bocciata…

Continua a leggere

La Val di Scalve: una risorsa da preservare

La Val di Scalve, è risorsa preziosa e patrimonio paesaggistico da preservare. Situata nella parte nord-orientale della Provincia di Bergamo e in quella nord-occidentale di quella di Brescia, la valle si caratterizza per la fessura tra i monti data dal corso del fiume Dezzo, che si sviluppa per circa 25 chilometri.  Questo spettacolo…

Continua a leggere

La deforestazione in Amazzonia

Una battaglia per la salvaguardia della foresta pluviale Carissimi Amici della Natura, il G.I.A.N. ritiene molto importante tenere accesa l’attenzione sulla situazione in Amazzonia, che pur essendo un territorio lontano e fuori dalla nostra portata operativa, resta il terreno principale della battaglia ambientalista per salvare il pianeta che non può…

Continua a leggere

Il tuo albero di Natale cresce in Africa

Insieme per più giustizia climatica! Per molti anni, il Naturefriends Climate Fund ha sostenuto progetti Naturefriends in Africa che aiutano a mitigare le conseguenze del cambiamento climatico e a migliorare le condizioni di vita della popolazione locale. L’attuale progetto del Climate Fund per il clima è attuato in determinati villaggi…

Continua a leggere

Our Land Our Nature

UN MANIFESTO POPOLARE PER IL FUTURO DELLA CONSERVAZIONE DELLA NATURA Il Pianeta Terra, la nostra casa, sta subendo una perdita senza precedenti di biodiversità e un’accelerazione dei cambiamenti climatici che minacciano il futuro dell’umanità e di ogni altra forma di vita. Le uniche soluzioni sostenibili, giuste e reali a queste…

Continua a leggere

Clean Up a tutti i costi

Carissimi Amici della Natura, pubblichiamo qui di seguito un articolo circa l’interessante iniziativa avuta dalla nostra socia Cristina Dei. Cristina è tesserata da tempo con la sezione di Volterra la cui ultima assemblea soci l’ha nominata nel consiglio di sezione con l’incarico di coordinatrice in materia di Ambiente e Rapporti…

Continua a leggere

Il Global Day 2021 degli Amici della Natura

Lo scorso settembre il GIAN (NF Italy) ha aderito al Global Day degli Amici della Natura, la giornata in cui tutti i livelli della nostra associazione celebrano la fondazione avvenuta più di 125 anni fa Vienna. In questa cornice sono state organizzate due attività con l’obiettivo di stimolare l’incontro e…

Continua a leggere