«Ecco come ridurre la plastica»⎜di Pietro Zanotti

Ledro Inselberg Il presidente Zanotti: «Oggi i rifiuti plastici sono diventati uno dei problemi più impellenti, dobbiamo ridurne sia la produzione che l’uso: evitare i materiali usa e getta e utilizzare le vaschette per gli alimenti Dall’Alto Garda e Ledro deriva il doppio dei film plastici del bacino di Trento,…

Continua a leggere

COP27 di Sharm el-Sheikh sul clima: luci ed ombre

Amici della Natura 🍃 quello che vi lasciamo qui sotto è un resoconto, scritto da Leonardo Baroncelli (Vice Presidente NFI) sulla COP27, la 27ª Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, tenutasi a Sharm el-Sheikh dal 6 al 20 novembre di quest’anno.   La Conferenza Onu di Sharm el-Sheikh sul…

Continua a leggere

“Erasmus Plus” | Siglato il contratto per il Progetto Europeo del 2023

Amici della Natura 🍃 Vi riportiamo il seguente articolo pubblicato dalla Sezione di Volterra sul proprio sito! “Sabato 5 novembre 2022, presso la Sede della Camera dell’Artigianato di Stoccarda alla presenza dei Partners tedeschi ed italiani, si è svolto l’incontro per la firma del contratto per il Progetto Europeo “Erasmus…

Continua a leggere

Transizione energetica per il clima e per porre fine alla dipendenza dai fornitori di energia fossile

Transizione energetica ora per il nostro clima e per porre fine alla dipendenza dai fornitori di energia fossile! Delibera della Conferenza Annuale 2022 Sulla base di una mozione del Consiglio NFI a del Gruppo Tematico sulla politica dell’Unione Europea. Per raggiungere gli obiettivi climatici globali e per consentire all’Europa di…

Continua a leggere

Ekometa22: resoconto di viaggio

Lo scorso agosto ha avuto corso l’annuale viaggio autogestito del GIAN a Srebrenica a trovare gli amici di Prijatelji Prirode Oaza Mira (PPOM), l’associazione locale degli Amici della Natura fondata nel 2017 da Irvin Mujcic ed entrata a far parte del network europeo dei Naturfreunde nel 2019. Proprio da quell’anno…

Continua a leggere

“ACQUA, bene comune”: esito concorso

Lo scorso 5 agosto si è riunita la giuria designata per l’assegnazione dei premi del secondo concorso nazionale indetto dalla Federazione Gruppo Italiano Amici della Natura ed organizzato dalla sezione G.I.A.N. di Volterra dal titolo “Acqua un bene prezioso” Il concorso era aperto a tutti i cittadini italiani di età…

Continua a leggere

Aggiornamento: Un vivaio di alberi da frutto per Farako (Mali)

Il nostro nuovo progetto Naturefriends Climate Fund è stato lanciato a Farako, in Mali, il 18 giugno 2022. L’obiettivo del progetto è quello di istituire un vivaio commerciale per la produzione di piantine di alberi da frutto nel villaggio di Farako, in Mali. In un anno, 1.000 alberi da frutto…

Continua a leggere

Binario: la nuova sezione Amici della Natura

Carissimi Amici della Natura, lo scorso 14 giugno è stato ufficialmente presentato all’Assemblea Nazionale del GIAN una nuova sezione degli Amici della Natura con sede a Sesto Fiorentino. La nuova sezione non gestirà (almeno per il momento) alcuna Casa ma propone un ammirevole realtà associativa in cui le persone decidono…

Continua a leggere

Ex Selca: un disastro ambientale grande 37.000 metri cubi

Se parlare di “Ex Selca”, “Union Carbide” e “Forno Allione” non vi dice proprio niente la stessa identica cosa non vale per le oltre 120.000 persone che abitano la Val Camonica. La cosa certa è una sola: da quasi 10 anni 37.000 tonnellate di rifiuti pericolosi giacciono indisturbati nella località…

Continua a leggere

Riapre il Cammino nelle Terre Mutate

Da giugno sarà possibile tornare a viaggiare lungo il Cammino nelle Terre Mutate. 250 km di itinerari da Fabriano a L’Aquila, da fare a piedi e, da quest’anno anche in bicicletta, in camper o in tenda, nella natura incontaminata di due parchi nazionali: Monti Sibillini e Gran Sasso-Laga. A piedi…

Continua a leggere