L’Amazzonia sta ancora bruciando

 

Cari amici,

l’attenzione mediatica scema, ma l’Amazzonia continua a bruciare.

Gli incendi non rappresentano solo una catastrofe ambientale ma anche un potenziale genocidio perché senza le loro foreste, molti popoli indigeni che ci abitano semplicemente non sopravviveranno, in particolare le tribù incontattate. È il momento di passare all’azione per impedire che si spengano i riflettori internazionali accesi su questa tragedia.

L’Associazione dei Popoli Indigeni del Brasile APIB chiede il vostro intervento. Come strumento di pressione internazionale Survival chiede di inviare copia della mail qui sotto alle massime autorità brasiliane per chiedere di intervenire rapidamente per fermare gli incendi che stanno minacciando l’Amazzonia e l’esistenza dei popoli indigeni

 

 

 

 

 

Letture consigliate

Queste pagine nel sito di Survival sono ricche di informazioni che puoi leggere e condividere!
Ricorda: informarsi e parlare dei popoli indigeni con amici e parenti è sempre un modo
ECCELLENTE di contribuire a cambiare l’opinione pubblica

Attacchi di Bolsonaro ai diritti dei popoli indigeni

I popoli indigeni sono i migliori conservazionisti e custodi della natura

Tribù Incontattate (vedi il menu in alto a sinistra per le varie pagine dedicate!)

Il progresso può uccidere:

Video Tribal Voice

Scuole per l’assimilazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.