La pioggia non ci ha fermato! GIAN-Giò@home, Firenze

Nonostante il tempo un po’ ingrato, il “Firenze GIAN-Giò@home” è stata un’esperienza indimenticabile!

Il venerdì l’accoglienza è stata perfetta e rivedere amici degli incontri passati è stato molto bello. Come da bravi Giangioers, il sabato abbiamo fatto un’escursione partendo a piedi dalla città per arrivare fino a Fiesole, un paesino in collina. La camminata è durata quasi 4 ore. Miracolosamente, il sole era spuntato fuori, così abbiamo potuto anche fare foto panoramiche. L’escursione è stata piacevole ma, comunque, tosta, perché sempre in salita, ma ci siamo fatti forza con il motto “ci siamo quasi!”.  Solo dopo essere arrivati a Fiesole il maltempo ci ha colpiti e siamo tornati in autobus. La sera abbiamo passeggiato attraverso il centro di Firenze, salendo fino a Piazzale Michelangelo per ammirare dall’alto Firenze by night. La domenica mattina, purtroppo, diluviava e quindi abbiamo optato per visitare il museo Galileo,che conserva una delle raccolte di strumenti scientifici più importanti al mondo, in particolare gli strumenti originali di Galileo Galilei. E per coronare la mattina abbiamo mangiato una schiacciata al famoso Antico Vinaio.
Un weekend all’insegna dell’amicizia, della natura e della cultura… e un po’ anche della gastronomia che non guasta mai.

Ci vediamo al prossimo incontro GIAN-Giò!

 

Sara Nicolini

 

 

    ,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.