La Montagna: tradizioni, nuvole e fiori

Il GIAN sezione di Lozio nel rispetto dei propri valori fondanti di valorizzazione del territorio, dell’aggregazione sociale e di salvaguardia e sviluppo delle attività locali propone un evento mirato a far conoscere le bellezze naturalistiche del territorio e nel contempo ad offrire alle istituzioni materiale fotografico relativo ai luoghi che ospiteranno l’iniziativa.

Il workshop fotografico presuppone la visita di alcune location particolari e di interesse storico e sociale per il vostro territorio, sarà gestito dal GIAN sezione di Lozio in collaborazione con il fotografo professionista Rino Giardiello di Nadir Magazine e si svolgerà presso la casa GIAN sezione Arcobaleno di Lozio interessando i comuni di Lozio e Borno nelle date 10-11-12 Maggio 2019.

Le mete principali in caso di bel tempo sono la casa GIAN Arcobaleno, nella quale si terranno le lezioni teoriche le sessioni tecniche e di sviluppo fotografico, la Casa Museo della gente di Lozio nella quale si terranno alcune delle sessioni fotografiche in interna, l’alpeggio al lago di Lova nella quale si terrà la sessione fotografica in esterna.

Nel caso di cattive condizioni atmosferiche invece è prevista una variazione delle sessioni fotografiche in esterna, ferme restando le altre location individuate.

Durante il workshop sono previsti dei momenti di ristoro e convivialità che contribuiranno alla scoperta dei prodotti tipici e delle colture locali presso esercizi ristorativi della zona e presso l’Azienda Agricola Luna Piena di Lozio.

L’organizzazione prevede di fornire agli Enti che hanno favorito l’iniziativa i migliori scatti realizzati, al fine di poterli utilizzare per le future promozioni con il nome dell’Autore, nel caso ne dichiari la disponibilità al momento dell’iscrizione.

PROGRAMMA:

Venerdì

Ore 10.00 Ritrovo e accreditamento presso casa GIAN di Lozio.
Ore 11.00 Lezione teorica del fotografo professionista Rino Giardiello su “L’Arte del Vedere” (parte 1a: fase di individuazione e ripresa) nella sala grande presso sezione GIAN di Lozio.
Ore 12.30 Pranzo presso casa GIAN di Lozio.
Ore 14.30-17.30 Sessione fotografica pratica presso Azienda Agricola “Luna Piena” con merenda e degustazione di prodotti tipici locali.
Ore 18.00 Discussione sulla giornata fotografica (teoria e pratica), commento dei risultati, critiche e consigli.
Ore 20.30 Cena presso casa GIAN di Lozio.

 

Sabato

Ore 07.30 Colazione prima della partenza.
Ore 08.30 Partenza con trasporti forniti dall’organizzazione per escursione presso il Lago di Lova e sessione fotografica montana.
Ore 13.30 Pranzo presso sezione GIAN di Lozio.
Ore 15.30 Sessione fotografica pomeridiana presso “Casa Museo della Gente di Lozio” sulle tradizioni e gli strumenti di uso comune nella civiltà montana e contadina (si consiglia l’uso del treppiedi).
Ore 17.00 Pausa merenda presso Bar locale.
Ore 17.30-20.00 Lezione teorica su come selezionare una foto tra quelle scattate durante la sessione pratica e come editarla con una appropriata “Post produzione naturale”, cioè simile agli interventi base dell’analogico. “L’arte del Vedere” parte 2a: perfezionare le immagini scattate con piccoli accorgimenti che trasformano una foto in una buona foto.
Ore 20.30 Cena “Spiedo Bresciano” presso sezione GIAN di Lozio.

Domenica

Ore 08.30 Colazione.
Ore 09.00 Sessione fotografica pratica e varie.
Ore 12.30 Pranzo presso casa GIAN di Lozio e saluti.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.